Da chieditisempresenevalelapena

285767_501676469871729_1568840193_n

“Le corde che ci legano

e frenano il nostro istinto di libertà

sono visibili solo agli occhi di chi sa guardare veramente.

Chi non vede la tua gabbia non si è mai curato di te.”

Annunci

13 Pensieri su &Idquo;Da chieditisempresenevalelapena

  1. ….si perchè chi non sa cogliere il tuo tormento non ti osserva abbastanza e non si accorge quando quel velo di inquietudine cambia il colore dei tuoi occhi , non bada che il tuo sorriso di circostanza ha un angolo in giù….. e che quando nessuno ti vede tu diventi piccola piccola e ti nascondi sperando che qualcuno si accorga di te e ti venga ad abbracciare, senza aggiungere fiato rumoroso che possa disturbare un passaggio obbligatorio che l’anima fà per riuscire a convivere con alcune dolori inspiegabili a parole….la nostra gabbia siamo noi ….un abbraccio

  2. shhhhhh…pur’io….. tu sei un sole….e come tale nel tuo interno hai tempeste ed eruzioni esplosive….ma gli altri vedono comunque il tuo splendore…non sai quanto sei speciale, tutti si innamorano di te indistintamente che siano uomini o donne…..sei incantevole amica mia…bacio

  3. Ale….sei stata anche troppo delicata io avrei usato termini più durì…ci sono uomini che ti passano a fianco e fischiano a i tuoi fianchi… e non capiscono che per conquistare una donna basterebbe un soffio d’amore e sensibilità in più….ciaoo 🙂

    • Sì, forse è così. In gabbia si è prigionieri e pertanto deboli. C’è chi cerca negli altri arrendevolezza, inconsapevole, forse, che in gabbia ci può essere solo debolezza. L’arrendevolezza è una scelta, non una condizione, ed è una scelta che si può fare fuori dalla gabbia, in stato di libertà. Una persona in gabbia è manovrabile, schiava della sua stessa vergogna di quello stato di prigionia.
      Credo però che le chiavi delle gabbie le abbia per davvero solo chi c’è dentro. Nessuno altro è mai davvero responsabile del ns essere prigionieri (anche se certo può esserci chi ne approfitta, questo credo sia vero).

      Grazie, una riflessione (la tua) che mi ha fatto pensare.

  4. mmmmm….maledette chiavi…non le trovi mai quando le cerchi….vi capita mai di dire questa frase e dannarvi? e infine accorgervi che le chiavi sono sempre state in mano…aucqh perbaccolina che testa di rapa… 🙂

    • oh yessssssssssss…..sino a un paio d’anni fa è stata la mia croce…credo di aver buttato via un buon 20% della vita cercando chiavi di casa, auto, lavoro, ecc…a volte avendole nella borsa o al loro posto e non vedendole!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...