Le parole, dicono?


"Chiamare le cose con il loro nome è un gesto rivoluzionario". [Rosa Luxemburg] 

"E questo basti" [Marcello Fois]

Purtroppo sento più concreto Socrate, per il quale "non vi è indentità tra nome e cosa, ma somiglianza".

Se dico amore, amo? Se dico amicizia, accolgo? Se dico mancanza, è vuoto?

Non è detto. Non è proprio detto. Qui mi si ingarbuglia tutto. Se il mondo non avesse parole, forse sarebbe tutto molto più semplice ed evidente.  

 


 

Annunci

8 Pensieri su &Idquo;Le parole, dicono?

  1. Senza le paroles arebbe un mondo di suoni alternati a silenzi, sarebbe misica senza confini.
    Le parole invece danno il confine necessario alla comprensione, per tenere istanti d'infinito nel finito.
    Tu comunque parlami, a me le tue parole dicono.

  2. Senza le paroles arebbe un mondo di suoni alternati a silenzi, sarebbe misica senza confini.
    Le parole invece danno il confine necessario alla comprensione, per tenere istanti d'infinito nel finito.
    Tu comunque parlami, a me le tue parole dicono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...