La vita è una grande complicazione. Quando sembra scorrere facile, credo sia solo perché eviti di porti domande, o almeno eviti quelle per cui provare a darti una risposta risulta essere troppo scomodo. Oppure si fa come me, che di domande me ne rivolgo da sempre una valanga così che quelle due o tre davvero importanti,  che pure mi aiuterebbero a comprendere il perché di certi meccanismi ripetuti sino alla noia  e mai risolti, rimangono confuse tra tutto e tutti, con buona pace della mia coscienza. Quando invece la vita si fa complessa, dolorosa, con preoccupazioni e problemi di vario genere…vorresti sparire. Eppure non sparisci. Nella vita complessa, tiri avanti quando non sei in grado di fare di meglio. Fatichi. Pesti i piedi. Chiedi attenzioni che è quasi normale non arrivino e non arrivano proprio perché le attendi (è una specie di legge di Murphy…se qualcosa può non essere come vuoi, così sarà). E' dura. E' dura proprio nel profondo, anche se vista da fuori potrebbe non apparire. E' così dura che ti viene il dubbio di diventare idiota e non comprendere che hanno gli altri da ridere, scherzare, amare, vivere. Quanto senti la tua vita così dura, inesorabilmente le domande iniziano a diminuire. Ogni giorno un po'. Una mattina ti svegli e ti senti un'alliena a te stessa. Ehi…chi sei tu dentro di me? Quando sei arrivata? Chi ti ha cercato?? Nessuna risposta. Silenzio. E' uno spavento non riconoscersi. E se davvero sei abbattuta, lo spavento scivola nel vuoto. Non reagisci. La mattina dopo scopri che addirittura puoi star meglio così, quel non sentire è quasi comodo.  Protegge.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...