E' notte.

 


La luna.
Un brano che ti trasporti da
qualche parte.
Leva le scarpe.
Chiudi gli occhi.
E danza.

Provare per credere.

Anche se ti muovi poco, anche se ti sembrerà di esser un pezzo legno, anche se ti sentirai uno stupido, anche qualsiasi cosa ti possa passare per la mente e indurti a fermarti, tu danza. Danza col pensiero se i tuoi piedi resteranno immobili. Tieni gli occhi chiusi, apri la mente. Lascia che sia la musica a prendere te e non tu ad afferrare lei. Non c'è niente da dimostrare, nessuno che ti guarda. Danza per te. Tu, danza. E se la musica finisce mentre inizi per davvero ad ascoltarla, rimettila da capo. Non hai fretta. E' notte. Tu danza. Quando le note si ammutoliranno, respira a fondo. Tu ascolta il tuo respiro. Ascoltalo e lascialo danzare in te. Ascoltalo. Quando ti senti, apri gli occhi. Pensa pure che è stata una stupida cosa, se ciò servirà a darti sollievo. Trova rifugio in qualsiasi pensiero la tua mente vorrà offrirti. Intanto un passo lo hai fatto. Era diretto verso di te. Niente è più importante di te.  

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;E' notte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

E' notte.

 


La luna.
Un brano che ti trasporti da
qualche parte.
Leva le scarpe.
Chiudi gli occhi.
E danza.

Provare per credere.

Anche se ti muovi poco, anche se ti sembrerà di esser un pezzo legno, anche se ti sentirai uno stupido, anche qualsiasi cosa ti possa passare per la mente e indurti a fermarti, tu danza. Danza col pensiero se i tuoi piedi resteranno immobili. Tieni gli occhi chiusi, apri la mente. Lascia che sia la musica a prendere te e non tu ad afferrare lei. Non c'è niente da dimostrare, nessuno che ti guarda. Danza per te. Tu, danza. E se la musica finisce mentre inizi per davvero ad ascoltarla, rimettila da capo. Non hai fretta. E' notte. Tu danza. Quando le note si ammutoliranno, respira a fondo. Tu ascolta il tuo respiro. Ascoltalo e lascialo danzare in te. Ascoltalo. Quando ti senti, apri gli occhi. Pensa pure che è stata una stupida cosa, se ciò servirà a darti sollievo. Trova rifugio in qualsiasi pensiero la tua mente vorrà offrirti. Intanto un passo lo hai fatto. Era diretto verso di te. Niente è più importante di te.  

2 Pensieri su &Idquo;E' notte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...