You.

http://www.youtube.com/watch?v=WWt3vM3hQu8

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;You.

  1. E' sera. Si rientra a casa stanchi. Le luci scivolano via dalla stanza mentre guardi semplicemente fuori da una finestra. Un bicchiere di vino in mano, non necessariamente prezioso, un silenzio che non sa di vuoto, parte questo piccolo brano. Senti: ma lui è abbastanza come scrive? Li'

  2. Ciao Gocciola,
    grazie per il passaggio dalle mie parti, ti ho linkato.
    In realtà avrei voluto commentare il post precedente ma il Sindaco di Splinder non me lo lascia fare.

    Questo pezzo di Andrea de Carlo mi ha fatto compagnia nell'adolescenza, lo sapevo praticamente a memoria..poi si diventa grandi e si capisce che c'è una parte dell'amore che è allacciare bottoni e pagare bollette…
    ciò nonostante non riesco ancora a smettere di ripetere De Carlo come un mantra occidentale,qualche volta,  pur sapendo che poi verranno gli esattori fiscali.
    un abbraccio
    Elisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...