La tavola della vita.

Mi vien da pensare alla vita come ad una tavola imbandita. Taluni  troverebbero rassicurante immaginarla, e averla, ricca di ogni bene e con mille volti festanti sedutivisi intorno. Degli altri si sentirebbero rassicurati sapendola piccola, con tanti posti quanto è possibile potersi ascoltare l'un l'altro anche sussurrando.

Annunci

11 Pensieri su &Idquo;La tavola della vita.

  1. fruttacandita…rende l'idea :)letteraturaweb…si, anchio. sarà che divento asociale 😉 (ma non è vero,è cosi da sempre per me. ecco, forse sono asociale da sempre)anna…bella questa. vedi ognuno ne ha una propria immagine.  

  2. Comunque non intendevo dire che la compagnia, la presenza di più persone intorno a noi, non sia una cosa importante e significativa. Tanto più oggi, che si è necessariamente animali sociali, in una società dove il numero di conoscenze e contatti è già per sè il valore aggiunto di una persona, scambiato quasi sempre come sinonimo di qualità a prescindere. Del resto ciò significa anche porre un grande impegno nel condurre le proprie relazioni. Il piacere al maggior numero di persone possibile, e l'ho sperimentato sulla mia pelle, è estremamente faticoso…se si è in contatto con se stessi. perchè in qualche modo, in qualche misura, è necessario 'tradirsi' continuamente.E' un meccanismo che mi affascina, forse perchè del 'gruppo' ho sempre avuto diffidenza, c'è sempre qualcuno che domina e che tutti ascoltano, ma spesso tanti che stanno zitti e dei quali nessuno si rende conto.

  3. Eh già. Il numero dei tuoi contatti è fondamentale! Se non hai almeno 500 amici in FB oggi non sei nessuno!Poi fa niente se innondi quei 500 amici-semisconosciuti di annunci stolti, beceri… inutili. L'importante è condividere (anche il vuoto pneumatico se serve).Ehm… io sono a 209… vado a nascondermi sotto al tappetino del mouse 😉

  4. Dimenticavo: il tavolo! Fa niente se io invece delle dimensioni parlo dell'altezza???A me sono sempre piaciuti – per l'atmosfera, non certo per la comodità – quelli baaaassi bassi che ci si siede sui cuscini.Ecco, detta la mia sul tavolo 🙂

  5. 209 contatti su fb sono una vera schifezza: troppi per poterti definire uno che seleziona, troppo pochi per essere uno che vale qualcosa! blehaaaaaaa!!!per la tavola….fico!! un tavolo basso…mi fa pensare alla concretezza, la vicinanza alla terra. bello!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...