Dimenticare quel che era atteso.

"Aspettare mi ha fatto scordare quello che aspettavo".
"Ti ho aspettato fino a dimenticare cosa. Mi è rimasta un'attesa nei risvegli, saltando giù dal letto incontro al giorno. Apro la porta non per uscire, ma per farlo entrare."

[da 'Il giorno prima della felicità' di Erri de Luca]

…e maledizione è proprio così. Una vita che ti aspetto, che nutro il sogno di te, che mi preparo, che preordino tutto e tutti a te. Ma quell'attesa è rimasta solo nei risvegli, in quegli attimi incoscienti che durano l'aprirsi delle palpebre e durante i quali tutto pare possibile e chiaro. Poi arriva ineluttabile l'attimo dopo e quello prima sfuma, si cancella, non è più, come un segno sulla sabbia bagnata è sino all'onda che arriva poco dopo.

[che certe cose le capisci solo dopo. come camminare e segnare il proprio passaggio con un ramoscello sulla riva. ]


 

 

Annunci

7 Pensieri su &Idquo;Dimenticare quel che era atteso.

  1. Attenta perchè potrebbe essere proprio questo il giorno prima.Il giorno prima di che cosa?Il giorno prima della felicitàAncora una volta perfettamente sincronizzate.Stiamo leggendo lo stesso libro e sottolineiamo le stesse frasi.Seppur con storie, presenti e futuri diversi.Ti abbraccio forte

  2. i bambini che piangono e non vengono ascoltati…smettono di chiedere. un po' forse accade così con l'attesa. un po' anche l'attesa limita l'accadersi delle cose. un po' davvero si perde il ricordo dell'atteso dopo tanto attendere.o anche si è troppo delusi e stanchi e ci si protegge.forse è un passo avanti o forse è uno indietro.chissà? e poi: serve davvero comprenderne il perchè?di fatto ora è così. :)ps: cuori a battito sincronizzato, non c'è distanza che tenga. 

  3. Bellissimo il libro di De Luca, letto in poche ore.:-) Il giorno prima della felicità è come potremmo vivere e sentire tutti i nostri giorni. No?Un sorriso e buon fine settimanaBlack

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...