Potrei mettere la parola fine in modo netto. Potrei girarmelo su un dito’ e poi mandarlo a quel paese. Potrei accogliere gli inviti che ricevo. Uno in particolare. E sentirmi donna, amata, sensuale, speciale. Almeno per un po’. Vorrei sapermi lasciare andare, fregarmene di tante cose, anche delle altrui sensibilità. E delle mie. Vorrei saper godere di ogni cosa, non solo quelle ‘profonde’ e intime ( che noia mi do!), godere del profano, del piacere fine a se stesso, della non domanda, della non attenzione, delle minchiate, degli egoismi, godere di tutto ciò che infine rende godibile la vita.

C’è sempre un passo tra me e tutto il resto. Tra me e gli altri. Tra me e me. C’è un passo che non so mai colmare.

 

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...