Un bacio sulla fronte.

Ancora una volta, dopo tutto quello che è accaduto tra noi, mi ritrovo a dover esser io a rassicurare te. A mettermi da parte e sostenere, contro le tue ragioni, che tu puoi amare ed essere amato così come sei. Che non è vero che ti manca qualcosa, che sei incapace di voler bene. Eh si che ogni buona ragione dovrebbe portarmi a sostenere invece con fermezza quanto questo tuo dannato blocco, questo egoismo che ti porti dietro (seppur motivato, seppur comprensibile nelle sue origini) mi abbia ferito e fatto male, non una bensì mille e una volta. E il buon senso dovrebbe farmi stare zitta, guardare ma stare zitta, perchè troppo ho detto e fatto tra noi, troppo sino al punto si ritrovarmi stanca e smarrita anche solo davanti a me stessa.

Non so perchè agisco così. Non è amore questo, dubito invece in me una leggera follia. E sto anche a condividere le cose in cui credo, parole di amore per la vita e le persone che già so….mi si ritorceranno contro. Come sempre è accaduto. Pensieri che ti attraggono di me  ed inevitabilmente ed insopprimibilmente ti allontanano.

MI chiedo quando sarà il mio turno, o vita, di esser presa tra le braccia e rassicurata, di non dover più parlare, spiegare, motivare. Un bacio sulla fronte, di quelli che fanno innorridire e gridare al non amore, alla non passione. Un bacio sulla fronte per esser felice.

 

 

 

 

 

 

Annunci

8 Pensieri su &Idquo;Un bacio sulla fronte.

  1. Parallelismi… ma quanto mi ci ritrovo in quello che scrivi… e mi sovvien una canzone:

    Sarà che noi due siamo di un altro
    Lontanissimo pianeta .
    Ma il mondo da qui sembra soltanto
    Una botola segreta .
    Tutti vogliono tutto , per poi accorgersi
    Che è niente .
    Noi non faremo come l’altra gente ,
    Questi sono e resteranno per sempre…
    I migliori anni della nostra vita .
    I migliori anni della nostra vita .
    Stringimi forte che nessuna notte è infinita ,
    I migliori anni della nostra vita .
    Penso che è stupendo
    Restare al buio abbracciati e muti ,
    Come pugili dopo un incontro .
    Come gli ultimi sopravvissuti .
    Forse un giorno scopriremo
    Che non ci siamo mai perduti…
    E che tutta questa tristezza in realtà ,
    Non è mai esistita !

    Ti abbacio tanto

  2. eh… discorsi che ho fatto anche io, rassicurazioni che ormai lontane ricordano solo l’egoismo e l’infantilismo di colui al quale erano rivolte. E, son certa, non ha mai capito quanto lo amassi. Vorrei che per te fosse diverso, vorrei dartelo io quel bacio sulla fronte se soltanto servisse.

    :-*

  3. Sai Ale…in fondo è tutto semplice: non mi ama :). E di questo in verità non ne faccio una colpa. Accade.
    Sono arrabbiata però. Per aver dovuto vivere questa storia sempre col freno tirato, per dover vivere la sua fine come se nulla fosse. Tutto contenuto, per non fare male, per non fare chiasso. Sono furibonda. Perchè questa ‘forma’ mi devasta. QUesto far finta di nulla.
    E tanto altro.
    E scrivo e cancello perchè anche così solo tra noi non voglio eccedere.

    Non so…voler bene, e non dico amare, credo significhi prendersi le responsabilità del proprio amore così come del proprio…non amore. A me questo nn è stato dato.

  4. Lu’ si, per me, per tante cose insieme, è faticoso affrontare questa cosa. Non voglio credere che siano i migliori anni della mia vita, questo no. Ma certo sono anni importantissimi. Paradossalmente il mio corpo si è come risvegliato, sento un’energia pazzesca, sto bene.Questa storia però mi lascerà una grande amarezza. Ho dovuto elemosinare di tutto, questa è la verità. Ho sbagliato io per prima. E non so dirti il perchè.

  5. Lì, a volte non bisogna trattenersi. Bisogna straripare, esondare.
    VAIIIIIII rompi gli argini, le uova, i maroni… SFOGATI!
    Con noi, con lui, sola con te… come, dove e con chi ritieni meglio!

    Un bacio sulla tua fronte.

  6. Nick tesoro…non ti avevo letto!!

    Capisco quel che mi chiedi. Ma io…non ci riesco. Speravo di farlo scrivendo, ma non funziona, ho sempre una sorta di ‘attenzione’…
    Non riesco a tirar fuori tutto, eppure so della rabbia soffocata che c’è. Non son capace neppuer di spaccare un bicchiere mentre sto da sola in casa.
    Vorrei tanto perdere questo cazzo di controllo che è in me ://

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...