No, io non ti scorderò. Non farò come se niente fosse accaduto, come se tu fossi mai stato. Ti porterò nei miei pensieri, nel mio futuro. Sarai in tutto ciò di cui ti raccontavo, nel sole che asciuga i panni e nella pioggia che bagna la campagna rendendola odorosa, nel vento che scombussola la stabilità delle cose e soffia sulle onde del mare, nel cielo che cambia sfumatura ogni mattina mentre vado al lavoro, nell’odore di legna che brucia nel camino. Sarai nei miei passi di danza a occhi chiusi, nella musica dei concerti che ascolterò, nella cantate stonate della Pausini in auto, nelle inquietudini e amarezze che fatico a scrollarmi di dosso (ma lo farò, te l’ho promesso e lo farò). Sarai con me. Sempre. Come il più prezioso degli incontri. E tutto ciò che mi hai insegnato, mostrato, donato…non sarà perso. Ci proverò ad essere come tu mi hai fatto vedere di poter essere. Determinata. Tenera. Felice. Niente sarà perso di te, di noi. Sarai in ogni  attimo di poesia che saprò cogliere dalla vita.

Tu, figlio mio. Dono prezioso nel solo averti sfiorato.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...