Conciliazione.

"Spalancai la porta d’improvviso. Loro stavano lì, l’una innanzi all’altra. Identiche, gemelle. Non saprei dire se esistessero entrambe o se l’una potesse essere l’immagine dell’altra riflessa allo specchio. E se così fosse, non saprei quale delle due potesse essere quella in carne e ossa e quale la sua immagine. So che stavano di fronte, si osservavano, con uno sguardo che definirei torvo. Non mi son sembrate amiche, no, anche se una aveva un non so che di compassionevole nello sguardo. Non si sono neppure voltate curiose al mio arrivo, quasi sapessero che sarei alla fine arrivata. Immobile, con la mano ancora sulla maniglia della porta, non so se fare un passo avanti oppure chiudere piano e far finta di niente. Andare via. Ma non  ho le forze più di muovermi, sono stanca. Mi siedo per terra, incrocio le gambe, poggio la testa allo stipite e le osservo. Una inizia a gocciolare, sì, perde acqua, mille piccole gocce scivolano dal viso, dalle braccia, gli abiti si inzuppano velocemente e inizia a piovere anche dal soffitto, come se la volta della stanza sudasse….mi agito, non so che fare, tutto inizia a vorticarmi intorno, rimangono solo loro due, quel loro sguardo fisso l’una negli occhi dell’altra. E capisco.Se l’acqua non smette di colare, una delle due, ora so quale, rischia annegare. E quello sguardo  diventa un’ancora, un ombrello, un salvagente. E d’improvviso il buio, forse svengo, non so più dire che accadde."
[Scrissi questa cosa un po’ di  tempo fa, d’impeto, non trovandone il senso. La scrissi in un periodo che in fondo appariva sereno, carico di promesse e possibilità. La ritrovo oggi e mi pare di comprenderla al volo, anzi di una verità quasi banale: due me che si guardano torve ma che non sopravviverebbero l’una senza l’altra. Questa necessità, di conciliazione tra opposti di sè. A volte è tutto molto più semplice di quel che appare.]
  
Annunci

12 Pensieri su &Idquo;Conciliazione.

  1. Ciao a tutte voi, molteplici facce della stessa persona, sai che si deve fare? Si che lo sai perchè già lo fai in cento altre cose… l’unica cosa sensata è accettarsi… Alla fine ognuno di noi è quello che si sente di essere o ciò che gli altri percepiscono che è? E comunque questa percezione è o non è mediata dal nostro porci nei confronti del mondo??? uff come al solito mi sono perso…. Ti Abbacio o dovrei dire Vi abbacio??

  2. Baestro guardi che stanco era lei ;))

    Lu’…credo sia mediata dalla stessa nostra capacità-voglia-possibilità di auto-percepirci…uhmmm…mi perdo anch’io….facciamo che ci abbaciamo tutti quanti insieme? :-))

    Fiore..e ne facciamo una bella palla multicolore, tipo quelle in tessuto, da far rotolare sui prati!
    :-*

  3. sentirsi doppie, triple, quadruple… in un mutare continuo. Difficile capirci da noi stesse, arduo per gli altri. Talvolta adorabili, talvolta incazzose. E nessuno che dica che gli piaci così! Vabbè, cancerina lunatica sempre… io… un bacio grande.

    :-)))

  4. Alex….come NOI sappiamo…e che il mondo giri…ci pieghiamo un attimo…poi giriamo più velocemente di lui ;))

    Ale…so che intendi :[ …bisognerebbe incontrare uno molto stolto 😉 oppure qualcuno di molto consapevole di sè, che non si faccia far paura da due bizze e tre tenerezze. E poi…ma tu riesci a dirti che ti piaci così (ma dirtelo davvero per davvero)??
    Bacionotte cancerina mia bella.

  5. A volte ciò che scriviamo acquisisce un senso ai nostri occhi quando si raffreddano le sensazioni, spesso scriviamo senza porci domande… che poi arrivano alla rilettura.

    Le sfaccettature sono come le gocce nel mare… o gocce di sabbia 🙂

    Bacio Pli :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...