Il segreto…

Parcheggio l’auto sotto casa. Apro lo sportello con le chiavi del portone già in mano, pronta a fare una corsa veloce sotto la pioggia incessante di questa sera. Invece, appena chiusa la portiera,  mi fermo ad osservare le gocce cadere giù illuminate dai lampioni della via. E metto lentamente un passo davanti all’altro, con quel cadenzare dei tacchi che rimbalza e si amplifica nel silenzio della notte. Mi dimentico di me tra l’acqua che scorre a rivoli sull’asfalto sconnesso, questo cielo immenso che pare voglia indicare un’altra dimensione e un altro tempo. Gocce che scivolano portando via attimi di pensieri. Sembra quasi di smarrirmi tra suoni, odori e luci di questa pioggia. Mi risveglio per via degli occhi che bruciano come se li avessi esposti al calore di una fiamma di sterpaglie. Salgo in casa. Tengo spente le luci. Metto su M. Nyman nei suoi pezzi di "Lezioni di piano" che riempiono la casa tutt’ora mentre scrivo e penso che si, questo film che tanto mi diede struggimento lo vorrei rivedere al più presto.  

Non so quel che è giusto o meglio o bene. Lo so sempre meno, in questo mio animo dove è vero tutto così come lo è il suo contrario. So però che questa vita ha del bello e che questo bello va preso a mani piene, magari messe una accanto all’altra per poterne accogliere ancora di più. E questo bello va poi portato al viso e respirato senza riserve, perchè prima o poi scorrerà via e niente e nessuno potrà trattenerlo. Gocce di sabbia. Un controsenso. Come un controsenso è questa vita, che ci fa desiderare ciò di cui abbiamo paura. Ed in questa lotta continua tra l’ambire ed il difendersi spazza via il nostro tempo.

["Il segreto è fare tutto come se vedessi solo il sole". Questo me l’ha inviato oggi un angelo, rubando le parole da una canzone di Elisa. Non lo devo scordare. Il segreto è fare tutto come se vedessi solo il sole.]

Nyman continua a far andare avanti la magia delle sue note. Ed io vado a dormire.

 

Annunci

9 Pensieri su &Idquo;Il segreto…

  1. musica e pioggia sono due elementi capaci di entrarti dentro, di capire di cosa hai bisogno e di come ne hai bisogno. Sono vita. Lasciando che entrambe scorressero su di te, hai fatto scorrere la vita, proprio come se vedessi solo il sole. Ti pare poco?Ti abbraccio gocciolina
    annina

  2. Dimmela MIC la tua idea. Sono a corto delle mie.

    Eppure FIORE mi sembra non ci siano altre soluzioni..

    PRALINA versione angel!!! Tenerissima :-**

    MI pare poco Anna. Ma sempre meglio di niente :O)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...