Strada facendo.

IMG_0618

(Lago di Santa Chiara-Agosto 2007)

Io ed i miei occhi scuri siamo diventati grandi insieme
con l’anima smaniosa a chiedere di un posto che non c’è
tra mille mattini freschi di bicicletta,
mille e più tramonti dietro i fili del tram
ed una fame di sorrisi e braccia intorno a me…

 

h. 0,07: "Tu tutto ok donna?". Si, pur con la tua stessa fame di sorrisi e braccia intorno a me. E tu? Tu cara spilungona travestita da maschiaccio dal sorriso tenero e fanciullesco? Tutto ok per te? Ci incontrammo sul filo di un sogno, uno di quei sogni ciccioni come li chiami tu. Un mare di distanza, un mare di anni di differenza, un mare di vita diversa. Eppure. Dopo nemmeno 24 ore eravamo già amiche. Da intenderci con lo sguardo. Da sapere cosa dire, cosa fare. Da correre a perdifiato per il pendio erboso e rotolare senza ritegno tra erba e fango. Da perderci senza un accordo a guardare il cielo insilenzio.

Tu con il tuo carico di lacrime ingoiate dietro le fossette birichine. Tu bimba che fai la mamma di tutti….anche la mia ogni tanto! Tu e i tuoi cd preparati con cura. Le capriole. Le inquietudini. L’energia. La disponbilità. Tu ed il tuo voler stare in disparte, il sentirti immeritevole di esserci, il tuo dubitare continuo e solo di te stessa.Tu e i tuoi bambini. Dell’India, di Bucarest, degli ospedali, della scuola.

Tu che mi scrivi se puoi usare il mio divano per una settimana e lo fai "come piace a noi", senza tanti giri e fronzoli. Tu ed i tuoi sms sempre affettuosi, mai banali, piccole perle di condivisione fosse anche solo di una nuvola del cielo. Il mio rispondere mai per tempo, in libertà assoluta, senza vincolo di forma. Come piace a me, si Anna, mi hai proprio ben inteso al volo. Con semplicità.

Tu ed i tuoi occhi scuri, che ti piaccia o meno, mia cara amica, siete luce. E prima accoglierai questa cosa di te, meno fatica farai ancora. Sei luce. Destinata ad illuminare. Anche le donne come me :).

(…è che ti voglio bene e forse non te lo dico mai abbastanza.)

Annunci

17 Pensieri su &Idquo;Strada facendo.

  1. vi è mai successo che una canzone non vi entri dalle orecchie, ma vada direttamente al cuore, provocandone l’accelerazione del battito, i brividi sulla pelle…e anche se sai bene che “una canzone neanche questa potrà mai cambiar la vita” decidi di chiudere gli occhi e farti investire da musica e parole fin dalle prime note?
    vi è mai successo che, così come quella canzone, una persona non vi entri dagli occhi, ma vada direttamente al cuore, e lì cominci non a stare, ma proprio ad abitare…
    tanto che ti chiedi che cos’abbia di tanto importante il tuo cuore per essere stato scelto come luogo da abitare?
    Grazie Lilli, che stai arredando questo mio cuore con la tua presenza, con la tua fiducia, con le tue parole. Certo mi piacerebbe incrociare il tuo sguardo più spesso, magari anche solo lavando i piatti insieme…e correre forte su quel prato fino a cadere, per capire che è bello cadere, perchè finalmente riesci a vedere il cielo. Mi piacerebbe vederlo più spesso insieme a te quel cielo, col fiatone e i pantaloni sporchi…ma va bene così…perchè anche se non ti vedo, le tue impronte vicino alle mie io le sento.Ed è un gran bel camminare.
    Mi sei nel cuore.

  2. bravo utente anonimo non del tutto anonimo…ma dopo una lettera santa chiara o santa croce fa uguale dai! un bacio anche a te musica di vento!

  3. Ci sono persone che entrano nella tua vita per una ragione, per una stagione o per sempre. Sta a noi decidere sotto quale colonna collocare i nomi che ci aleggiano attorno..

    Un abbraccio ventoso..

  4. Ci sono persone che entrano nella tua vita per una ragione, per una stagione o per sempre. Sta a noi decidere sotto quale colonna collocare i nomi che ci aleggiano attorno..

    Un abbraccio ventoso..

  5. Intanto….
    BLACK bentornato :)))) Quanto mi sei mancato!!!

    E poi:
    **Scatto: begli incontri :).
    **Fiore: …e lei è molto di più. Grazie (oh ma sai che se una cosa piace a te, divento tanto orgogliosa? ;))
    ** Ale: proprio, ma proprio, così! ;-**
    **Ros: credo in realtà di non decidere…lascio che le cose accadano (pur ponendomi mille interrogativi) e osservo quel che provo. Poi non è importante per me la durata, quanto l’intensità e la verità di quel che accade. Forse quel che sta in noi è il decidere quanto esser consapevoli di quel che sentiamo e prestargli cura e attenzione. O almeno così a me pare Ros…poi boh…ultimamente dubito anche delle poche certezze che avevo!!
    **3c273: ehi…ma grazie…è emozionante leggere di aver fatto emozionare :)))
    **sole: ciao bellezza sorridente ;). Si, è stato bello anche per me riuscire a trovare le parole.
    Un abbraccio :).
    **anonimo del mio cuore: ehmmm….confesso: c’ho pure riflettuto sopra!! E’ che se una cosa mi entra nella capa tosta, difficile mandarla via! (però che importa il nome?RIcordi ed emozioni non cambiano.) :-**
    **Annuccia 😉 mhmmm…lavare i piatti è tra le cose che meno amo fare…però per farti piacere quando abiterai il mio divano, te li farò fare a te tutti i giorni e prometto che intanto ti guardo, ok? ;-P

  6. Intanto….
    BLACK bentornato :)))) Quanto mi sei mancato!!!

    E poi:
    **Scatto: begli incontri :).
    **Fiore: …e lei è molto di più. Grazie (oh ma sai che se una cosa piace a te, divento tanto orgogliosa? ;))
    ** Ale: proprio, ma proprio, così! ;-**
    **Ros: credo in realtà di non decidere…lascio che le cose accadano (pur ponendomi mille interrogativi) e osservo quel che provo. Poi non è importante per me la durata, quanto l’intensità e la verità di quel che accade. Forse quel che sta in noi è il decidere quanto esser consapevoli di quel che sentiamo e prestargli cura e attenzione. O almeno così a me pare Ros…poi boh…ultimamente dubito anche delle poche certezze che avevo!!
    **3c273: ehi…ma grazie…è emozionante leggere di aver fatto emozionare :)))
    **sole: ciao bellezza sorridente ;). Si, è stato bello anche per me riuscire a trovare le parole.
    Un abbraccio :).
    **anonimo del mio cuore: ehmmm….confesso: c’ho pure riflettuto sopra!! E’ che se una cosa mi entra nella capa tosta, difficile mandarla via! (però che importa il nome?RIcordi ed emozioni non cambiano.) :-**
    **Annuccia 😉 mhmmm…lavare i piatti è tra le cose che meno amo fare…però per farti piacere quando abiterai il mio divano, te li farò fare a te tutti i giorni e prometto che intanto ti guardo, ok? ;-P

  7. Se prima erano certezze perchè ora dovresti demolirle? Abbine cura, e rendile forti.. falle di nuovo germogliare e radicale bene dentro di te, le sicurezze sono quelle che portano avanti il nostro animo.. non dimenticartene mai.. 🙂

    Un abbraccio certo..

  8. Se prima erano certezze perchè ora dovresti demolirle? Abbine cura, e rendile forti.. falle di nuovo germogliare e radicale bene dentro di te, le sicurezze sono quelle che portano avanti il nostro animo.. non dimenticartene mai.. 🙂

    Un abbraccio certo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...