A riderci su…

Riesco a fare delle cose io, che manco se vi impegnate di fino potreste emularmi. Ieri mi sono inghiottita una capsula dentale. Inorridite? Mai abbastanza. Dopo una decina di pause pranzo passate al lavoro, decido che no, si deve pur ingurgitare qualcosa di sostanzioso (ehmm..) e nutriente. Cosa c’è di meglio di una teglina di lasagne e bistecca presi al volo al supermercato qui a due passi? Molto di meglio, direte voi. Bene…per me, visti i tempi ridotti e l’appetito, questo pranzetto era il massimo. Via di corsa. Infornare. Nel tanto che cuoce il pasticcio, riesco a fare una doccia e stendere i panni fermi dal giorno prima. Soddisfatta mi apparecchio con cura, mi verso pure del buon rosso e levo fuori il pane carasau. Ecco, è pronto. Metto a cuocere la bistecca e mi scodello una bella porzione di lasagne fumanti e filanti. Mi metto pure a leggere a tavola, di quelle cose proibite dall’infanzia che hanno sempre un gusto speciale nell’attuarle. Gnam e gnam…glopppp…azzzzzzz…che succede??? La lingua vorrebbe battere su un dente che non c’è!! Porto le mani alla bocca, non capisco, vado allo specchio…orrore….un vuoto enorme!!! Ritorno a tavola, incredula di esser stata capace con tutta la mia delicatezza (grrrr…) di fare una cosa così tremenda! Guardo sulla tovaglia, sotto il tavolo, sposto sedie….che dopo ci penso e mi dico: che t’aspettavi? Saltasse fuori dal cesto del pane dicendo SCHERZETTO???
 
Un dente maledetto. M’ha sempre creato problemi e sempre con lo stesso risultato: farmi sentire un’idiota. Sin da quando si ruppe. Come? Giocavo con il mio pastore tedesco su un vialetto di campagna. Lo facevo correre di qua e di là, sempre più veloce. Lo chiamavo, arrivava al galoppo verso di me ed io mi scansavo. Ahimè ad un certo punto fu davvero così veloce che si schiantò sulle mie ginocchia ed io caddi irrimediabilmente faccia a terra. Tanto per ribadire il concetto che nella vita sempre il muso sulle cose ci devo spiaccicare per intendere quel che sbaglio. Ok, dente rimesso a posto con mezzo patrimonio di spesa. Che sì m’avevan detto che il lavoro era sopraffino. Dopo un po’ di anni, addentando dello speck (mi piaccion le cose gustose, si capisce!) mi cascò tra le mani. Ero così malandata in quei giorni (salute e varie) che arrivai dal dentista e, appena aprì la porta, con il mio dente in mano mi sciolsi in lacrime al punto che lui finì per mettersi a guardare fuori dalla finestra a parlar del tempo, tanto imbarazzo lo colse. 
 
Che voi leggendo forse immaginate una tosta. Poi ora tra cuoricini e sorrisi, battute pseudospensierate e una lilli’sticazzi che fuoriesce di tanto in tanto, potrei davvero sembrare la fighetta felice e fortunata, che ‘mo sa pure guardarsi come in un film (peccato sia tragico).
 
Forse si capirà prima o poi (ma anche che importa infine se non accade) che sono semplicemente un’umanoide che cerca di stare diritta sulle gambe. Vulnerabile. Me lo ha detto pochi minuti fa la mia collega. ‘Sei troppo vulnerabile e purtroppo chi non ti conosce in tondo non lo intuisce neppure.’
 
A riderci su, mi verrebbe da piangerne. Va beh…lo dico spesso e qui anche ci sta: io speriamo che me la cavo. Ora quel dente lo faccio fare di cemento armato e me lo uncino direttamente al cervello. Chissà che non la smetta di rompermi l’anima quando proprio quella poveretta ha già problemi di suo.
 

Buona giornata!

Annunci

99 Pensieri su &Idquo;A riderci su…

  1. Io invece ieri notte sono stato colto da un raptus di fame improvviso all’una e 50, così, complice il fatto che vivo in una zona dalla densità di locali altissima, sono sceso sotto casa e ho preso una focaccia farcita e una brioche crema e panna in una focacceria da asporto… sono tornato a casa e ho ingurgitato entrambe le cose in circa 1 o 2 minuti, per poi infilarmi immediatamente in doccia con l’acqua fresca. Risultato: congestione. Rimedi auto-curativi tentati: 2 compresse di Buscopan, un tot di Ave Maria, un Alka Selzer, 2 compresse i Maloox, una tavoletta di Mannitolo sciolta in acqua calda, una telefonata alla Guardia Medica, alla quale ho letto la sfilza di medicinali già presi, spiegando che mi sentivo morire dal dolore. Mi è stato consigliato di farmi una limonata calda e berla a piccoli sorsi. Detto, fatto. Dopo 5 minuti (ma intanto, tra un medicinale e l’altro, s’erano fatte le 5.10 del mattino) stavo vomitando la focaccia farcita. Dopo 10 prendevo, finalmente, sonno.
    H.

  2. Bagliaccia, doveva succedere. “E che bel sorriso di qua… e che sorriso che mi prende di là…” Anche a me al liceo dicevano che avevo i capelli più belli della classe…

  3. Io qualche mese fa, verso le 2 del mattino ho deciso che potevo anche spegnere MSN ed andarmene a dormire.
    Cominciato con lo spegnere la luce e SBADABAM craniata tremenda sullo stipite della porta con annessa visita al Pronto soccorso e 6 punti di sutura in fronte…
    Proprio vero che troppo internet fa male!

  4. mi sarebbe sembrato giusto farti donare un canino dal pastore tedesco 🙂

    su su… ora che la nuvola di fantozzi è stata scientificamente provata… che nulla più ci sorprenda!

    La S impura avanti a Figa vorrà pur significar qualcosa!! 🙂

  5. Accidenti, nel leggerti mi sono passata la lingua sui denti :)))) … ne ho solo una di capsula e pure provvisoria se non ho capito male… ormai è talmente tanto tempo che vado dal dentista che non sò piu nemmeno che cacchio combina! 😀 … ma stà bistecca era tenera o no? :)))) Ok, basta ridere sulle disgrazie altrui 😉 Cambia dentista Pli ! :O

  6. Dici davvero che leggendoti non si intuisca quanto sei tenera? 🙂
    A sprazzi tosta, ma sempre infarcita di quel pizzico di dolcezza che mitiga qualsiasi cosa, anche la più seria.
    Brutta cosa ingoiare il dente…successe anche ad un mio amico tempo fa.
    Morale?
    Passò due giorni col sedere alto, raccogliendo qualsiasi cosa creasse, arrivanto al punto di pensare che quella “cosa” lo avesse fatto diventare stitico 😀
    Non è bello ridere delle disgrazie..ma quando uno in quel frangente ti dice: “begli amici che ho, potreste anche offrirvi e darmi una mano”!
    Una mano!!??
    Sorvoliamo…

    Per un attimo ti ho immaginata sorridente..con un bel buco davanti 😀
    (ahahahahah che starda che sono!)

    Buona giornata :*

    Ps…ma poi, l’hai trovato il dente?
    (sò na bestia, lo so..ma non posso farci nulla! :DDDD)

  7. Non so perchè ma mi si è cancellato il resto del commento: suppergiù era così: dopo la scrittura della citazione, mi domandavo – sarcasticamente – se anche Tagore non si rifersse ad un qualche dente svanito 😛

    Lo so, forse Splinder lo aveva cancellato per quanto era di natura incredibilmente sciocca quel commento, ma io, testarda in queste occasioni, te l’ho riproposto.
    Perchè immagino sempre che se stavamo parlando la cavolata l’avresti sentita chiara e tonda, e quindi non mi vergogno di dire: si, anche io ho i miei momenti di pagliacciaggine (neologismo rigorosamente mio).

    Comnque hai capito quant’è maligna la Quero con le sue domandine infime? 😀

  8. ** henrycheto
    ahahaha…benvenuto nel club!! Certo ci sarebbe da indagare su questa tua maniacale capacità distruttiva 😉 perchè credimi che ne hai fatto una dopo l’altra in modo meticoloso per portarti sulla strada del tracollo!! Pure la doccia fredda, poi!
    Mi pare evidente tu avessi bisogno di sputar fuori qualche rospo…ops…focaccia!! ;-D
    Buona giornata!

  9. ** henrycheto
    ahahaha…benvenuto nel club!! Certo ci sarebbe da indagare su questa tua maniacale capacità distruttiva 😉 perchè credimi che ne hai fatto una dopo l’altra in modo meticoloso per portarti sulla strada del tracollo!! Pure la doccia fredda, poi!
    Mi pare evidente tu avessi bisogno di sputar fuori qualche rospo…ops…focaccia!! ;-D
    Buona giornata!

  10. Hai descritto una tipica rappresentante della gente del cancro. Segno zodiacale splendido. Siete come il vetro infrangibile che, come si sa, realmente infrangibile non è. Lo dico perchè, come tu sai, ho una cancerina mignon che mi gira intorno da mane a sera;-)
    Sale

  11. ** Anonimo mio del cuore saltellante
    ohhhhh….spero allora non mi accada lo stesso che è accaduto a te ;-P

    ** nicknock
    …fa bette male!! 😉
    però tu malo amico, riso tanto di me, io so, e non bello fare così!! :((
    NB: prima di spegnere luce, uscire da stanza, ok? (ti devo proprio insegnare tutto!)

    ** spazzolaephon
    che fai, infierisci??? ;D

    ** erikermit
    fantozzi si..’so pure ragioniera, sob!!
    ps: La S impura…ahaaha…non ci avevo mai pensato!
    Bello ritrovarti 🙂

    **soleluna
    grrrr…mi ha preso tale sconforto che lo stomaco s’è infilato nell’intestino…morale: tutto il resto, bistecca compresa, nella pattumeria :
    tessorina….io quella capsula me la farei controllare…ihih…

    ** quero
    che donne terribili circolano da queste parti!
    ahah…quero…leggendo mi viene in mente che sono tenera come il boccone di lasagne…tenero eppur indigesto!!
    Per il dente…vuoi venire tu a dare un’occhiata? ;-P

    ** Ale
    …ma che patate si mangiano da quelle parti???
    ;-**

    ** Pam
    Tranquilla Apina, mica si sorride con i denti (anche se certo rendono meglio il risultato!)
    Su su…prendi il volo…bzzzzz :-))

    ** Ros
    Per quero creerò l’angolo della lavagna, così impara!
    Per Tagore…..MA E’ LA FRASE DELLA MIA VITA, quella da dedicare al mio principe azzurro!!!!….delinquente anche tu, non puoi usarmela così. Ma dove vi ho beccate tutte quante voi??? uffi… ;-D

    ** Milit
    ne ho dovuti chiamare ben otto prima di trovarne uno disponibile a ricevermi in questi giorni!

    ** Fiore
    Oh…ma con le lasagne è terribilmente così poco charmant ;-D
    (sensazione orribile Fiore…ho scritto anche per esorcizzare l’imbarazzo…brr)

  12. ** Anonimo mio del cuore saltellante
    ohhhhh….spero allora non mi accada lo stesso che è accaduto a te ;-P

    ** nicknock
    …fa bette male!! 😉
    però tu malo amico, riso tanto di me, io so, e non bello fare così!! :((
    NB: prima di spegnere luce, uscire da stanza, ok? (ti devo proprio insegnare tutto!)

    ** spazzolaephon
    che fai, infierisci??? ;D

    ** erikermit
    fantozzi si..’so pure ragioniera, sob!!
    ps: La S impura…ahaaha…non ci avevo mai pensato!
    Bello ritrovarti 🙂

    **soleluna
    grrrr…mi ha preso tale sconforto che lo stomaco s’è infilato nell’intestino…morale: tutto il resto, bistecca compresa, nella pattumeria :
    tessorina….io quella capsula me la farei controllare…ihih…

    ** quero
    che donne terribili circolano da queste parti!
    ahah…quero…leggendo mi viene in mente che sono tenera come il boccone di lasagne…tenero eppur indigesto!!
    Per il dente…vuoi venire tu a dare un’occhiata? ;-P

    ** Ale
    …ma che patate si mangiano da quelle parti???
    ;-**

    ** Pam
    Tranquilla Apina, mica si sorride con i denti (anche se certo rendono meglio il risultato!)
    Su su…prendi il volo…bzzzzz :-))

    ** Ros
    Per quero creerò l’angolo della lavagna, così impara!
    Per Tagore…..MA E’ LA FRASE DELLA MIA VITA, quella da dedicare al mio principe azzurro!!!!….delinquente anche tu, non puoi usarmela così. Ma dove vi ho beccate tutte quante voi??? uffi… ;-D

    ** Milit
    ne ho dovuti chiamare ben otto prima di trovarne uno disponibile a ricevermi in questi giorni!

    ** Fiore
    Oh…ma con le lasagne è terribilmente così poco charmant ;-D
    (sensazione orribile Fiore…ho scritto anche per esorcizzare l’imbarazzo…brr)

  13. *** Sale
    …l’associazione di idee a quello plendido raggio di SOLE è per me decisamente gratificante bette assai (rafforzativi in ab_uso dalle mie parti). ;))
    A te in ogni caso, segno zodiacale o meno, non manca certo la capacità di intuir le cose.
    [Mannaggia quanto mi manchi..]

  14. hihi ma io scherzavo! Te l’ho detto che era una sciocchezza.. non badarci su, altrimenti poi mi vengono i snesi di colpa per aver usato questa frase a te così cara in modo disastrosamente inopportuno 🙂

  15. hihi ma io scherzavo! Te l’ho detto che era una sciocchezza.. non badarci su, altrimenti poi mi vengono i snesi di colpa per aver usato questa frase a te così cara in modo disastrosamente inopportuno 🙂

  16. E tanto per inciso Li, sai che ha fatto oggi? Mi ha preso gli occhiali per pulirmeli….stavo stirando e l’ho vista avvicinarmisi con le mani al viso, non capivo nemmeno cosa volesse -pensavo ad uno scherzo o che. Sembra un gesto banale invece è di una finezza e di un amorevolezza infinita….ecco….questa è la gente del cancro….ed io mi sento fortunata.
    wish you were here…..
    Sale

  17. E tanto per inciso Li, sai che ha fatto oggi? Mi ha preso gli occhiali per pulirmeli….stavo stirando e l’ho vista avvicinarmisi con le mani al viso, non capivo nemmeno cosa volesse -pensavo ad uno scherzo o che. Sembra un gesto banale invece è di una finezza e di un amorevolezza infinita….ecco….questa è la gente del cancro….ed io mi sento fortunata.
    wish you were here…..
    Sale

  18. Pli…mi commuove la richiesta nascosta (nemmeno tanto nascosta :P), ma…con una come me tra i piedi…rischi di doverti mettere la dentiera 😀 (ahahahah)

    Devo dissentire..le lesagne che faccio io sono solo tenere, tenerissime! 😀

  19. Pli…mi commuove la richiesta nascosta (nemmeno tanto nascosta :P), ma…con una come me tra i piedi…rischi di doverti mettere la dentiera 😀 (ahahahah)

    Devo dissentire..le lesagne che faccio io sono solo tenere, tenerissime! 😀

  20. ** Sale
    ecco…già…mi viene apprensione…che non è facile si veda, si intuisca in quei gesti, più facile tirarsi indietro …e Sole…beh lei è molto di più di un cancerino speciale. E’ una che ti apre la porta scalza e spettinata e ti prende per mano. Ci vorrebbe un mondo speciale…

    ** Ros
    per stavolta ci passo su!
    pli magnanima ;-P
    Un bacione ros :))

    **quero
    ti passo i fazzolettini ;-P …e quando mi inviti?

    **pralinuccia
    ahahaha…sei grande!
    sbaciucchione :))

    **pia
    ehi…proprio tu? tutto risolto 🙂
    ben ri_trovata

    **Nicknock
    ma non puoi sempre ridere così tanto ale mie spalle (orecchie)!!
    ti abbraccio tanto svizzeraccio da strapazzo mio :))

  21. Vuoi ridere Li? Cosa mi trovo ieri pomeriggio accanto alla mia postazione di lavoro? Un cancro di stoffa dimenticato da un bimbo….cioè tra tutti i pupazzi, i personaggi…gli animaletti….un granchietto.
    Goccia inspiegabile;-)

  22. Vuoi ridere Li? Cosa mi trovo ieri pomeriggio accanto alla mia postazione di lavoro? Un cancro di stoffa dimenticato da un bimbo….cioè tra tutti i pupazzi, i personaggi…gli animaletti….un granchietto.
    Goccia inspiegabile;-)

  23. ricapito qui e vedo sotto la tua foto allegra. sei sempre la stessa, solare e travolgente con il tuo sorriso plì. poche sono le persone che sanno mostrare al mondo le loro fragilità e che sono anche capaci di ammetterle. ma le persone vulnerabili sono anche le più sincere e le più vere. buona estate, un abbraccio 🙂

  24. ricapito qui e vedo sotto la tua foto allegra. sei sempre la stessa, solare e travolgente con il tuo sorriso plì. poche sono le persone che sanno mostrare al mondo le loro fragilità e che sono anche capaci di ammetterle. ma le persone vulnerabili sono anche le più sincere e le più vere. buona estate, un abbraccio 🙂

  25. Aò, Pli..ma se andavi in ferie, un “ciao-ciao” colla manina ce lo potevi fà, no eh? 😦

    Ahahaha Francese, quello non è un boomerang (mica scema io, poi magari me torna pure indietro!)
    E’ una falce 😛
    Quella tizia, in cerca di pace…qual posto migliore di un cimitero?

    Buona giornata Pli :*

  26. Ciao belli, altro che ferie…sono sommersa dalla stanchezza e in lite con il tempo! Ancora al lavoro per qualche giorno…se resisto ://

    **qwe
    eh sì…malgrado tutto sorridere non è mai fuori luogo ;O)

    **francese
    non credo sia questo il punto (se lo sei o meno), quanto il perchè lo insinui…io per esempio lo faccio così poi mi coccolano di più :))

    **quero
    l’unica che continuo a leggere e l’unica che rompe l’anima!! Uff… ;)))

  27. Ciao belli, altro che ferie…sono sommersa dalla stanchezza e in lite con il tempo! Ancora al lavoro per qualche giorno…se resisto ://

    **qwe
    eh sì…malgrado tutto sorridere non è mai fuori luogo ;O)

    **francese
    non credo sia questo il punto (se lo sei o meno), quanto il perchè lo insinui…io per esempio lo faccio così poi mi coccolano di più :))

    **quero
    l’unica che continuo a leggere e l’unica che rompe l’anima!! Uff… ;)))

  28. pli,
    io lo faccio per essere detestato, il che è lo stesso processo ma speculare 🙂

    quero,
    la falce!!! pensa che sarà stato trent’anni che studiavo quell’allegoria e più di pensare ad una signora che andava a trovare il proprio defunto al cimitero con un boomerang in mano non mi veniva altro. grazie di cuore ( ti aspetto alla sagra delle quaglie 🙂

  29. pli,
    io lo faccio per essere detestato, il che è lo stesso processo ma speculare 🙂

    quero,
    la falce!!! pensa che sarà stato trent’anni che studiavo quell’allegoria e più di pensare ad una signora che andava a trovare il proprio defunto al cimitero con un boomerang in mano non mi veniva altro. grazie di cuore ( ti aspetto alla sagra delle quaglie 🙂

  30. Resisti resisti, che poi ti godi le meritate ferie..mica vuoi schiattare a pochi giorni dall’inizio, no? :§
    Pli…davvero sò l’unica che te rompe? :§
    Ma…è un onore troppo grande!!
    Fighissimo 😀

    Francese, peccato, non mangio carne…altrimenti verrei subito!
    Se mi dici la data, mando gli amici miei 😀
    Prrrrrrrrrrrrrrrrrr:P

  31. Resisti resisti, che poi ti godi le meritate ferie..mica vuoi schiattare a pochi giorni dall’inizio, no? :§
    Pli…davvero sò l’unica che te rompe? :§
    Ma…è un onore troppo grande!!
    Fighissimo 😀

    Francese, peccato, non mangio carne…altrimenti verrei subito!
    Se mi dici la data, mando gli amici miei 😀
    Prrrrrrrrrrrrrrrrrr:P

  32. Pli, pensa che io ho l’estate come “ferie” e me la son sciupata tutta andando a lavorare.. 🙂 Ma l’istruzione costa, soprattutto quella alta.

    Comunque su, una buona cioccolata calda in questi giorni di pioggia e via.. che le energie le riacquisti.

    Un abbraccio 🙂

  33. Pli, pensa che io ho l’estate come “ferie” e me la son sciupata tutta andando a lavorare.. 🙂 Ma l’istruzione costa, soprattutto quella alta.

    Comunque su, una buona cioccolata calda in questi giorni di pioggia e via.. che le energie le riacquisti.

    Un abbraccio 🙂

  34. a un anno mi sono rotta un dente intero. poi è ricresciuto e a otto anni me lo sono spezzato per due terzi.
    fattelo fare di eternit il dente pli…

    quando penso alla prozia che coi suoi denti di settant’anni ci sgusciava le noci…

  35. a un anno mi sono rotta un dente intero. poi è ricresciuto e a otto anni me lo sono spezzato per due terzi.
    fattelo fare di eternit il dente pli…

    quando penso alla prozia che coi suoi denti di settant’anni ci sgusciava le noci…

  36. mi spiace, spero che questo problema si risolvi presto.
    essere persona e’ sempre un processo difficile e’ sempre un essere vulnerabili,
    ma e’ vita, da vivere, da amare, da gioire
    ciao

  37. mi spiace, spero che questo problema si risolvi presto.
    essere persona e’ sempre un processo difficile e’ sempre un essere vulnerabili,
    ma e’ vita, da vivere, da amare, da gioire
    ciao

  38. ho leggiukkiato qst blog! veramente complimenti! è bello vedere che la poesia è un ritrovo comune…mentre ultimamente ho trovato veramente poche persone che sappiano apprezzarla……mi è sembrato un blog interessante e anche culturale….è molto bello trovare e ricercare sempre qualcosa con cui esprimersi con la semplicità e la sincerità infantile di un tempo..ma con l’accortezza e la delicatezza di adesso……anch’io qualche volta mi diletto a scrivere “poesie” se così le posso definire….se vuoi visita il mio blog… Ally

  39. ho leggiukkiato qst blog! veramente complimenti! è bello vedere che la poesia è un ritrovo comune…mentre ultimamente ho trovato veramente poche persone che sappiano apprezzarla……mi è sembrato un blog interessante e anche culturale….è molto bello trovare e ricercare sempre qualcosa con cui esprimersi con la semplicità e la sincerità infantile di un tempo..ma con l’accortezza e la delicatezza di adesso……anch’io qualche volta mi diletto a scrivere “poesie” se così le posso definire….se vuoi visita il mio blog… Ally

  40. rincorrendo questi ultimi commenti, son ritornata su questo post anch’io. Da star male al ricordo…ma che spasso rileggermi così! Grazie a voi.
    ps: ma siete arrivati facendo una ricerca tipo “idiota+dente” ?? ;-))

  41. Ahahaha ma certe tue espressioni io le adoro! Mi metti un sorriso addosso a leggerle.
    Ps. Ti rigiro una descrizione che un mio.. amico (?) m’ha affibbiato l’altro giorno: “sei l’unico materiale al mondo ad essere immensamente fragile ed immensamente resistente”. Credo che sia non solo una delle frasi migliori che potessero dirmi, ma anche una delle più esatte. E leggendoti direi che potrebbe ricordarti qualcosa.
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...